Dati nel file Bootptab

background image

Dati nel file Bootptab

Di seguito, viene presentato un esempio di dati nel file

/etc/bootptab

per un server di stampa HP JetDirect.

picasso:\
:hn:\
:ht=ether:\
:vm=rfc1048:\
:ha=0001E6123456:\
:ip=192.168.45.39:\
:sm=255.255.255.0:\
:gw=192.168.40.1:\
:lg=192.168.40.3:\
:T144=“hpnp/picasso.cfg”:

Si noti che i dati di configurazione contengono marcatori per
l’identificazione dei diversi parametri HP JetDirect e delle relative
impostazioni. La tabella seguente descrive questi marcatori.

Marcatore

Descrizione

nodename

Il nome della periferica. Costituisce il punto iniziale di un elenco di parametri
per una determinata periferica. Deve essere il primo marcatore dei dati di
una entry. (Nell’esempio, il

nodename

è

picasso

.)

hn

Il marcatore del nome dell’host. Questo marcatore non assume un valore ma
consente al daemon BOOTP di scaricare il nome dell’host nel server di
stampa HP JetDirect. Il nome dell’host viene stampato sulla pagina di
configurazione dell’HP JetDirect o un’applicazione di rete restituisce il nome
dell’host in seguito a una richiesta sysName SNMP.

ht

Il marcatore relativo al tipo di hardware. Per il server di stampa HP JetDirect,
impostare questo marcatore a

ether

(per Ethernet) o a

token

(per Token

Ring). Questo marcatore deve precedere quello

ha

.

vm

Il marcatore relativo al formato del report BOOTP (obbligatorio). Impostare
questo marcatore a

rfc1048

.

ha

Il marcatore relativo all’indirizzo hardware. L’indirizzo hardware (MAC)
corrisponde all’indirizzo link-level o di stazione del server di stampa HP
JetDirect. È possibile trovare questo indirizzo nella pagina di configurazione
dell’HP JetDirect come Indirizzo Hardware. Sui server di stampa
HP JetDirect esterni, questo indirizzo viene inoltre stampato su un’etichetta
applicata al server di stampa.

background image

IT

Uso di BOOTP 55

ip

Il marcatore dell’indirizzo IP (necessario). Questo è l’indirizzo IP del server
di stampa HP JetDirect.

gw

Il marcatore dell’indirizzo IP del gateway. Questo è l’indirizzo IP del gateway
predefinito (router) che il server di stampa HP JetDirect utilizza per
comunicare con le altre sottoreti.

sm

Il marcatore della maschera di sottorete. Il server di stampa HP JetDirect
usa la maschera di sottorete per identificare le porzioni di un indirizzo IP che
specificano il numero di rete e di sottorete e l’indirizzo dell’host.

lg

Il marcatore dell’indirizzo IP del server syslog. Questo è l’indirizzo del server
al quale il server di stampa HP JetDirect invia i messaggi di syslog.

T144

Un marcatore specifico del produttore che indica il nome di percorso del file
di configurazione TFTP. È possibile troncare i nomi lunghi dei percorsi. Il
nome del percorso deve essere racchiuso tra virgolette (ad esempio
“nomepercorso”). Per ulteriori informazioni sui formati dei file, vedere

Uso di

DHCP

.

Nota

L’opzione 18 standard di BOOTP (percorsi di file estesi) consente inoltre
l’uso di un marcatore standard (

ef

) per specificare il nome di percorso del file di configurazione TFTP.

T150

Il marcatore dell’indirizzo IP del server TFTP.

T151

Un marcatore BOOTP-only. È necessario specificare

BOOTP-ONLY

per

accertarsi che non vengano usati altri metodi di configurazione dinamica,
come il DHCP.

Marcatore

Descrizione

background image

56 Capitolo 3 Presentazione del server di stampa

IT

Usare le seguenti convenzioni per l’inserimento dei dati nel file
bootptab:

I due punti (:) indicano la fine di un campo.

Una barra rovesciata (\) indica che i dati proseguono sulla
riga seguente.

Non sono consentiti spazi tra i caratteri di una riga.

I nomi, come i nomi dell’host, devono iniziare con una lettera
e possono contenere solo lettere, numeri e punti (solo per i
nomi di dominio) o trattini.

Il carattere di sottolineatura (_) non è consentito.

Per ulteriori informazioni vedere la documentazione o la Guida in
linea del sistema.